Nell’ora delle decisioni irrevocabili

Prefazione di "Sempre lui. Perché Mussolini non muore mai" ( 2022, Pienogiorno). Un libro sull'attualità italiana, leader politici e nostalgismi, un passato che non se ne va perché è "irrisolto" e lo sgomitare di movimenti che ignorano la storia ( e il sapere), ancora vittime della migliore propaganda del Ventennio. "Perché, a settantasette anni dalla... Continue Reading →

“La Siria e l’antimperialismo degli imbecilli”

Tra i promotori c'è Yassin al Haj Saleh, docente e intellettuale siriano. E' un appello contro la disinformazione, la "normalizzazione" del conflitto e la cancellazione dei principi che hanno ispirato le prime manifestazioni in Siria, nel 2011: libertà, uguaglianza, più diritti, stop alla violenza e alla corruzione del regime. Questo il testo uscito il 27... Continue Reading →

In difesa del “carcere duro”: nessuno tocchi le norme antimafia

La sentenza della Corte Costituzionale sul carcere ostativo arriverà nei prossimi giorni, dopo che la Cassazione ha sollevato l'eccezione di costituzionalità sul caso di Salvatore Francesco Pezzino: mafioso di Partinico, 30 anni di carcere già scontati, mai stato collaboratore di giustizia, che nel 2018 ha chiesto la libertà condizionale come previsto per chi ha già passato dietro le... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑